descrizione progetto
   
  RICERCHE ARCHEOLOGICHE ED ARCHEOMETRICHE A ISCHIA E NEL GOLFO DI NAPOLI - Il quartiere artigianale sotto la Chiesa di Santa Restituta di Lacco Ameno (ISCHIA).
 

Ischia, famosa per i suoi giacimenti argillosi ha una lunga tradizione artigianale per la lavorazione della ceramica, documentata attraverso i secoli e ancora viva in epoca moderna. Non si sa però molto sui quartieri artigianali che hanno prodotto, nelle diverse epoche, il vasellame ceramico rinvenuto.

L'area archeologica situata sotto la Chiesa di Santa Restituta di Lacco Ameno, portata alla luce negli anni 50 da Don Pietro Monti e ancora poco conosciuta, comprende fornaci ceramiche databili a periodi diversi e con una importante fase produttiva in età ellenistica.

Il quartiere ceramico è oggetto dagli anni '90 di una serie di ricerche archeologiche e archeometriche mirate al rilievo delle strutture, alla documentazione e allo studio dei reperti, oltre che a una campagna di analisi di laboratorio (XRF e analisi mineralogiche- Thyssen Stiftung in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica di Napoli). Queste ultime hanno come obiettivo sia la datazione dei forni rinvenuti (con il metodo della termoluminescenza) che la caratterizzazione delle ceramiche di produzione locale e l'individuazione dei materiali di importazione (analisi chimiche e mineralogiche).

Lo studio dell'area artigianale si sta rivelando di grande interesse per chiarire tematiche molto importanti quali la produzione e la circolazione delle anfore greco italiche, della ceramica a vernice nera e delle ceramiche da cucina nel Golfo di Napoli, ma anche in ambito mediterraneo occidentale.

 
v
Ischia e il Golfo di Napoli
Ischia. Lacco Ameno. Area archeologica sotto la chiesa di S. Restituta Ischia. Lacco Ameno. Chiesa di S. Restituta. Bollo su anfora, PAR
 

Bibliografia Progetto

OLCESE G. (2010). Artigianato ed economia a Ischia e nel Golfo di Napoli. Le anfore greco italiche: archeologia e archeometria, Roma 2010, ISBN 978-88-7140-450-9

G. Olcese, M. Picon, G. Thierrin Michael, Il quartiere ceramico sotto la chiesa di Santa Restituta a Lacco Ameno d'Ischia e la produzione di anfore e di ceramica in età ellenistica, in Bollettino di Archeologia, 39-40, 1996, pp. 7-29.

G. Olcese, La produzione di anfore e ceramica a vernice nera a Ischia in età ellenistica: il quartiere artigianale sotto la chiesa di Santa Restituta a Lacco Ameno, in Proceedings of the XVth International Congress of Classical Archaeology, Amsterdam July 12-17, 1998, pp. 290-293, editors Roald F. Docter, Eric M. Moormann (Allard Pierson Series, Amsterdam 1999).

W. D. Heilmeyer, die Heilige Restituta und ihr Museum, Berliner museologische Forschung auf Ischia, Museumsjournal, Berichte aus den Museen, Schloessern und Sammlungen in Berlin und Potsdam, 2001, Nr.1, 15 Jahrgang, 2001, S. 91-93

G. Olcese, Anfore greco italiche antiche: alcune osservazioni sull’origine e sulla circolazione alla luce di recenti analisi archeometriche, in Archaeological Methods and Approaches: Industry and Commerci in Ancient Italy, Ed by E. De Sena, H. Dessales, BAR international Series 1262, 2004, pp.173 -191

  home   english Progetto FIRB RBNE03KWMF - 2005-2010 - Copyright IMMENSA AEQUORA - All rights reserved